eeef e DANCER collaborano per promuovere trasporti sostenibili nelle cittá europee

VILNIUS, 27 Maggio – Il Fondo Europeo per l’Efficienza Energetica (eeef) ed il marchio Dancer hanno costituito l’azienda Dancer Mobility per fornire agli enti pubblici servizi di leasing operativo all-inclusive per autobus elettrici prodotti in Lituania.

eeef ha investito insieme a Vejo Projektai, produttore Lituano degli autobus elettrici Dancer, due dei quali sono già stati acquisiti dalla città di Klaipeda in Lituania.

L’acquisto e la gestione degli autobus ecologici verranno finanziati da Dancer Mobility. Il servizio di leasing operativo all-inclusive fornito da Dancer Mobility agli enti pubblici comprenderà l’utilizzo degli autobus, le infrastrutture di ricarica, l’erogazione di energia verde e la completa manutenzione.

Dancer è un modello di autobus innovativo, progettato e sviluppato interamente da giovani ingegneri di Klaipeda in collaborazione con tre università europee. È un city bus completamente elettrico e super leggero (8,9 tonnellate), con capacità fino a 93 passeggeri. Dancer è più leggero rispetto alla concorrenza ed è equipaggiato con sistemi avanzati per l’abbattimento del rumore. È inoltre considerato estremamente efficiente dal punto di vista energetico e praticamente privo di vibrazioni.

L’autobus presenta anche funzioni d’assistenza al conducente, quali visori notturni in grado di trasmettere simulazioni 3D dell’intorno e monitor in sostituzione degli specchietti retrovisori. Dancer è caratterizzato da molteplici innovazioni tecniche. La scocca rigida e robusta è composta da materiali in buona parte derivati dal riciclo di bottiglie in PET. Uno schermo posteriore esterno integrato ne aiuta la localizzazione da parte degli altri automobilisti. Una pompa di calore è utilizzata per raffreddare le batterie al litio-titanio e può trasmette l’aria calda all’abitacolo per il benessere dei passeggeri. Infine l’elettricità che alimenta Dancer è ricavata esclusivamente da centrali eoliche.

“Come CEO di una società di consulenza sui trasporti elettrici, nel corso degli anni ho avuto modo di visitare molte aziende del settore. Raramente mi sono imbattuto in un’azienda come Dancer che, grazie a ricerca ed innovazione, ha compiuto notevoli progressi in un settore molto competitivo e conservatore, costituito principalmente da grandi marchi di autobus. Ciò è stato reso possibile grazie al livello qualitativo eccezionale del prodotto ed alla capacità della dirigenza di affidarsi ad un team altamente innovativo e professionale”, dichiara Massimo Galli, CEO presso la società di consulenza per trasporti elettrici EVE.

Dancer è un caso esemplare di progetto visionario nell’industria dell’automobile. I trasporti pubblici sostenibili sono parte integrante delle politiche ecologiche di ogni città, da ciò è nata la collaborazione di eeef e Dancer in questa iniziativa.

“Gli autobus Dancer sono spesso paragonati alle automobili Tesla. Possiamo affermare con certezza che Dancer si ricarica 15 volte più velocemente di una Tesla, trasportando un numero di passeggeri 20 volte più elevato a fronte di un consumo energetico maggiore di sole 3 volte”, ha detto Alvyda Naujekas, CEO di Vejo Projektai, produttore di Dancer.

Dancer è un pacchetto di servizi di trasporto che fornisce e-bus, manutenzione completa ed erogazione di energia verde. Il marchio è posseduto e sviluppato dalla compagnia Vejo Projektai. Il produttore Lituano integra la propria ricerca e sviluppo con le comprovate tecnologie di aziende leader nel settore dell’automobile quali ZF, WABCO, WURTH e altre. Vejo Projektai produce autobus elettrici dal 2012, avendo operato precedentemente nel settore dell’energia eolica.

Il Fondo Europeo per l’Efficienza Energetica (EEEF) S.A., SICAV-SIF è una “societé d’investissement à capital variable” di diritto lussemburghese ed è stato istituito dalla Commissione Europea in collaborazione con la Banca Europea per gli Investimenti. La capitalizzazione iniziale fornita dalla Commissione Europea è stata incrementata dai contributi di Banca Europea per gli Investimenti, Cassa Depositi e Prestiti e DWS.

Torna indietro